Maurizio Cimino

Premio Wiki Loves Puglia 2020

date » 06-12-2020 11:52

permalink » url

Da "Murgiatime.it" del 24 Novembre

La nostra città continua ad incantare grazie anche alle foto scattate da Maurizio Cimino che ha partecipato al concorso fotografico Wiki Loves Puglia destinato al patrimonio culturale del territorio Pugliese, edizione regionale del concorso internazionale Wiki Loves Monuments organizzato in più di 50 Paesi.
La foto premiata, arrivata tra le prime posizioni su quasi 900 fotografie presentate e selezionate, andrà ad arricchire la grande enciclopedia telematica di Wikipedia, riguarda il Ponte Acquedotto di Gravina in Puglia.
Abbiamo sentito il fotografo per carpirne le sensazioni e le soddisfazioni per il risultato raggiunto ed egli ci ha detto: "Il Ponte acquedotto è diventato ormai, a pieno titolo, uno dei monumenti simbolo tra le tante meraviglie che la città di Gravina in Puglia custodisce”.
Dopo queste belle parole spese per la nostra città non possiamo che RINGRAZIARLO.

Da "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 26 Novembre

Dietro uno scatto una storia di contenuti; al di là di un’istantanea il tentativo di rendere merito alla maestosità del ponte, il genio mastodontico regno di ispirazione e riflessione, candidato anche a diventare Luogo del Cuore FAI 2020.
Con l’obiettivo puntato sul balcone con affaccio mozzafiato, Maurizio Cimino ha voluto «indagare il rapporto che esiste con chi quel territorio lo abita. Perché abitare un luogo significa farne parte». C’è più di un richiamo nella fotografia che ha regalato a Cimino una tra le prime posizioni su 900 fotografie in gara, nell’ambito del concorso Wiki Loves Puglia 2020. (Marina Dimattia)

Da "Gravina Life" del 30 Novembre
La foto di Maurizio Cimino si è classificata sesta al concorso regionale

Ancora il ponte acquedotto sugli scudi. Questa volta a far parlare del monumento simbolo della città di Gravina è una foto che ha catturato l'attenzione e i favori della giuria per l'edizione pugliese del contest fotografico Wiki Loves Monuments: un concorso internazionale per immagini organizzato in più di 50 Paesi.
L'autore dello scatto è Maurizio Cimino partecipante al concorso internazionale nel quale ha saputo ritagliarsi un posto di rilievo, grazie al suo scatto che immortala il suggestivo monumento, patrimonio culturale della città di Gravina.
Lo scatto di Cimino si è classificato al sesto posto su quasi 900 fotografie iscritte a partecipare al concorso locale per la Puglia. Adesso -commenta il fotografo barese, trapiantato da molti anni a Gravina- "la mia fotografia del Ponte andrà ad arricchire Wikipedia, documentando e promuovendo la bellezza della nostra città".

124658463_3799791720032234_8978779972880204142_o.jpgPonte_Acquedotto_2..jpgdownload.pnglogo_gravina_life.pngimages.jpg

Bando Exhibit Around 2020 - Progetto Generazioni

date » 07-12-2020 17:37

permalink » url

L'associazione culturale dotART seleziona una delle immagini dell'album"Quotidianamente" di Maurizio Cimino da inserire nel prestigioso libro fotografico "Generazioni".
Generazioni racconta la Grande Era in modo innovativo attraverso il connubio fotografico-poetico. Gli anziani e la loro quotidianità nello spazio urbano e in casa: memoria storica della società, patrimonio da valorizzare, mezzo di cultura, saggezza, tradizioni e valori. Un ponte tra generazioni diverse, un legame che promuoverà il dialogo e la comprensione reciproca tra giovani e anziani, attraverso la poesia e la fotografia.
Il libro è stato presentato ufficialmente durante i Trieste Photo Days 2020. Una mostra fotografica collettiva che espone le foto del progetto è stata realizzata durante il periodo del festival (ottobre-novembre 2020).

QUOTIDIANAMENTE_4.jpgGenerazioni_cover.jpgSenza_titolo_3.jpglogo_1.pngdownload__1_.png

Festival "N Stories" 2020

date » 06-12-2020 20:06

permalink » url

Premio Contest Artistico Letterario
“Vagabonding - Incontri di Viaggio”

1° Classificato Sezione Racconto Fotografico Festival “N Stories”
Altamura 31 Agosto


Nell’ambito della quarta edizione del Festival N-Stories, l’associazione Il Vagabondo in collaborazione con Scuola del Viaggio, Feltrinelli Altamura, il Grillo editore e Dammi un libro, premia Maurizio Cimino per aver vinto la prima edizione del contest artistico letterario “VAGABONDING”, con il racconto fotografico "Come i Gigli".

L’etimologia della parola incontro trae origine dal latino popolare incóntra, composto dal prefisso in- (rafforzativo) e da contra =contro, dirimpetto, di fronte. L’incontro, quindi, è letteralmente un “trovarsi di fronte a…”
Gli ‘’incontri’’ narrati sono sia quelli fisici, paesaggistici, naturalistici che quelli metafisici, introspettivi, simbolici. L’incontro è un confrontarsi, un entrare in contatto, soffermarsi.
E là dove l’incontro è accidentale, non programmato ci si ferma sì, sorpresi e stupiti, ma anche più indifesi, più vulnerabili.
È a quel punto che anche il più semplice dei viaggi può divenire un’esperienza di conoscenza e scoperta del mondo, può ampliare i nostri orizzonti e allo stesso tempo rafforzare il senso di appartenenza al proprio territorio, al nostro territorio.

Giacomo_Desiante.jpgDSC_1632definitiva.jpg3___MAURIZIO_CIMINO___COME_I_GIGLI___GRAVINA_IN_PUGLIA___26.07.2019bis.jpgLorenzo_Ciaccia_2.jpgMimmo_Misciagna.jpgfesiva20_1_780x405.png

search
pages
Link
https://www.mauriziociminofotografia.it/events_and_credits-d

Share link on
CLOSE
loading